48 ore
Durata Visita
Matera
Luogo o Zona
Card Turistica di Matera
Attività

Scopri con le nostre card le più particolari attrazione della città, perché non è possibile lasciare Matera senza aver conosciuto tutto della sua storia e senza averne esplorato ogni magnifico angolo!.

La quota comprende*
  • Strutture incluse ( Vedi descrizione sotto )
  • Mappa con informazioni utili per esplorare la città
La quota non comprende
  • Cibi e bevande
  • Guida
  • Tutto ciò che non è citato ne “La quota comprende”*
  • Mance
Durata48 Ore dal Momento del primo ingresso
Informazioni importantiComunicare orario di arrivo per: Museo immersivo della Bruna e Museo racconti in Pietra

Ritiro: Presso l’ Agenzia Martulli Viaggi, Via Lucana, 15 dal Lunedì al Sabato dalle ore 9:00 alle ore 17:00 e alla Domenica dalle ore 9:00 alle ore 13:00

Ulteriori informazioni

CARD TURISTICA FULL:

Attrazioni incluse

  • Chiesa Rupestre Madonna delle Grazie: Collocata nel Sasso Caveoso, la chiesa è uno degli esempi di luoghi di culto rupestri all’interno dei Rioni Sassi. La sua storia è una delle più longeve, poiché tra le ultime ad essere state chiuse al culto.
  • Casa Grotta Narrante: testimonianza architettonica della millenaria civiltà contadina, la Casa Grotta Narrante, si compone di diversi ambienti dove è possibile rivivere attraverso ricordi ed oggetti conservati usanze e tradizioni di quella cultura rimasta a lungo ai margini della società
  • Chiesa Rupestre di Sant’Antonio Abate: Situata nel Sasso Barisano, la chiesetta fa parte del circuito delle chiese rupestri. Scavata nella roccia, essa è costruita secondo la tipica tradizione costruttiva locale in cui la parte antistante è realizzata nel banco roccioso e la parte costruita è realizzata in muratura portante in calcarenite locale.
  • Casa Cava: La casa Cava è un ambiente ipogeo anticamente utilizzato come cava di tufo. Oggi invece è uno spazio adibito ad auditorium e a centro congressi grazie ad un eccezionale lavoro di restauro.
  • Museo Immersivo della Bruna: Situato nel cuore del Sasso Barisano, il museo propone un percorso multimediale all’interno di una delle feste più sentite all’interno della città, “la Madonna Della Bruna”. In questo viaggio attraverso leggende, immagini, suoni, racconti, sarà possibile immergersi a 360°, grazie agli occhiali speciali, nel momento più spettacolare della festività, ovvero quello dello strazzo (così si chiama in dialetto la distruzione del carro trionfale), rivivendo le stesse emozioni che in quel giorno speciale uniscono un’intera comunità.
  • Museo Racconti in Pietra: Un vero viaggio nel tempo quello del Museo Racconti in Pietra, dove è possibile scoprire le fasi più antiche della città e del territorio circostante. Preparatevi a fare la conoscenza di dinosauri e creature che hanno popolato un tempo questi luoghi, come la Balena Giuliana• Abbinata alla
  • Card Turistica Full riceverete una mappa con informazioni utili per esplorare la città .

CARD TURISTICA LIGHT:

Attrazioni incluse

  • Chiesa Rupestre Madonna delle Grazie: Collocata nel Sasso Caveoso, la chiesa è uno degli esempi di luoghi di culto rupestri all’interno dei Rioni Sassi. La sua storia è una delle più longeve, poiché tra le ultime ad essere state chiuse al culto.
  • Casa Grotta Narrante: testimonianza architettonica della millenaria civiltà contadina, la Casa Grotta Narrante, si compone di diversi ambienti dove è possibile rivivere attraverso ricordi ed oggetti conservati usanze e tradizioni di quella cultura rimasta a lungo ai margini della società
  • Chiesa Rupestre di Sant’Antonio Abate: Situata nel Sasso Barisano, la chiesetta fa parte del circuito delle chiese rupestri. Scavata nella roccia, essa è costruita secondo la tipica tradizione costruttiva locale in cui la parte antistante è realizzata nel banco roccioso e la parte costruita è realizzata in muratura portante in calcarenite locale.
  • Museo Immersivo della Bruna: Situato nel cuore del Sasso Barisano, il museo propone un percorso multimediale all’interno di una delle feste più sentite all’interno della città, “la Madonna Della Bruna”. In questo viaggio attraverso leggende, immagini, suoni, racconti, sarà possibile immergersi a 360°, grazie agli occhiali speciali, nel momento più spettacolare della festività, ovvero quello dello strazzo (così si chiama in dialetto la distruzione del carro trionfale), rivivendo le stesse emozioni che in quel giorno speciale uniscono un’intera comunità.
  • Abbinata alla Card Turistica Full riceverete una mappa con informazioni utili per esplorare la città .

CARD TURISTICA SMALL:

Attrazioni incluse

  • Chiesa Rupestre Madonna delle Grazie: Collocata nel Sasso Caveoso, la chiesa è uno degli esempi di luoghi di culto rupestri all’interno dei Rioni Sassi. La sua storia è una delle più longeve, poiché tra le ultime ad essere state chiuse al culto.
  • Casa Grotta Narrante: testimonianza architettonica della millenaria civiltà contadina, la Casa Grotta Narrante, si compone di diversi ambienti dove è possibile rivivere attraverso ricordi ed oggetti conservati usanze e tradizioni di quella cultura rimasta a lungo ai margini della società
  • Chiesa Rupestre di Sant’Antonio Abate: Situata nel Sasso Barisano, la chiesetta fa parte del circuito delle chiese rupestri. Scavata nella roccia, essa è costruita secondo la tipica tradizione costruttiva locale in cui la parte antistante è realizzata nel banco roccioso e la parte costruita è realizzata in muratura portante in calcarenite locale.
  • Museo Racconti in Pietra: Un vero viaggio nel tempo quello del Museo Racconti in Pietra, dove è possibile scoprire le fasi più antiche della città e del territorio circostante. Preparatevi a fare la conoscenza di dinosauri e creature che hanno popolato un tempo questi luoghi, come la Balena Giuliana
  • Abbinata alla Card Turistica Full riceverete una mappa con informazioni utili per esplorare la città

Recensioni del tour

There are no reviews yet.

Leave a Review

Valutazione